Ecco gli anelli di fidanzamento più in voga tra i millennials!

Con così tanti stili di anello di fidanzamento tra cui scegliere, dobbiamo ammettere che sceglierne uno per la propria anima gemella deve essere una sfida parecchio ardua!

Esattamente come in tutte le altre cose della vita però, i millennials sanno cosa vogliono-  e insieme ai tavolini da caffè in marmo, gli interni color rame e dei soffici tappeti geometrici, pare che abbiamo anche dei bellissimi, instagrammabili gusti riguardo agli anelli da fidanzamento.

Secondo gli esperti, le giovani coppie stanno scegliendo più anelli di fidanzamento di stili alternativi. Probabilmente sia perché è un modo per risparmiare qualcosa e sia perché vengono benissimo in foto.

Gli anelli di fidanzamento colorati sono anche molto popolari per ragioni etiche e come modo per esprimere la propria individualità.

Anusha Couttigane, un’analista senior da Kantar Retail, ci ha raccontato “La nuova generazione di persone in età da marito adesso preferiscono dare priorità ad altre cose come al ricevimento per il matrimonio, la casa e il costo di avere dei bambini, piuttosto che buttarsi su di un anello molto costoso”

“C’è ancora una grande domanda per gli anelli con un diamante solitario, ma c’è anche stata una sostanziale crescita in anelli più economici con un design non tradizionali che usa un range di pietre colorate e più accessibili”

Una nuova ricerca condotta da Allianz ha in effetti scoperto che la regola dei tre mesi è una cosa ormai rilegata al passato, con il prezzo standard di un anello di fidanzamento che si aggira attorno ai  573€ lasciando così dei risparmi per le vacanze, la casa e le rate scolastiche.

Infatti, Allianz ha scoperto che solo una donna su cinque può aspettarsi di ricevere un anello che costa tra i 750€ e i 3.000€, grazie ad un aumento di popolarità per gli anelli più economici e con pietre colorate.

 

 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *